Turismo

Chillán, è il luogo di nascita di molte persone importanti, le quali hanno influenzato la storia e l'arte del Cile.

Qui sono nati: Bernardo O'Higgins Riquelme, Claudio Arrau, Arturo Pacheco Altamirano, Marta Colvin e Marta Brunet.

Inoltre Chillán è anche una delle più antiche città del paese e si trova a 399 km a sud di Santiago.

 

 

 

Attrazioni

La cattedrale di Chillán

La cattedrale di Chillán
La cattedrale di Chillán

L'architettura è costituita essenzialmente da 11 archi parabolici di altezze diverse.

La costruzione è iniziata nel 1941 dopo che la vecchia chiesa fu distrutta dal terremoto nel 1939.

All'ingresso della cattedrale si possono trovare dei mosaici dell'artista Dalmati Rubio, i quali rappresentano la vita di Gesù. All'interno, l'attenzione cade in particolare sulla figura di legno di Cristo che é stata scolpita in Italia.

Accanto alla chiesa c'è una croce di 39 metri di altezza che è stata creata in memoria delle vittime del terremoto del 1939.

 


Il mercato artigianale

Il mercato artigianale
Il mercato artigianale

Uno dei centri più importanti di artigianato in Cile si trova a Chillán. I settori più importanti sono caratterizzati da: ceramica, tessuti, cesti e sculture in legno. La zona è ricca di prodotti agricoli di qualità: notevole è la cucina con un'offerta ricca di squisiti cibi creoli.


Il mercato di Chillán

Il mercato di Chillán
Il mercato di Chillán

Il mercato è famoso a livello nazionale per la sua bellezza e per la vasta gamma di prodotti provenienti dai negozi d'artigianato della regione. Molto particolari sono i prodotti di Quinchamalí, quelli di ceramica bianca, di pelle e di vimini.

 

 


Le terme di Chillán

Le terme di Chillán
Le terme di Chillán

Sci et Spa Resort nelle Ande di formato globale. La bellezza del paesaggio e la comunità di culture diverse si incontrano in questo magnifico luogo. I  tre ristoranti alle terme di Chillán sono di altissima qualità. Il primo casinò boutique cileno offre una vista di paesaggi straordinari uniti all'eccellente opportunità di relax e divertimento.

Le terme che sono aperte tutto l'anno, si trovano a 83 km a est di Chillàn, direttamente vicino il vulcano Chillán, alto 1.800 metri.

 

 


Le pitture murali di Siqueiros e Guerrero

Le pitture murali di Siqueiros e Guerrero
Le pitture murali di Siqueiros e Guerrero

Nel 1939 un terremoto ha devastato la città di Chillán, la quale era in rovina e c'erano quasi 10.000 morti. Come un atto di solidarietà sono arrivati a Chillán nel 1940 sia il pittore messicano David Alfaro Siqueiros che Xavier Guerrero creando due opere famose.

L'affresco a destra di David Alfaro Siqueiros "Morte all'estero" si trova nella libreria di Pedro Aguirre Cerda e l'affresco di Xavier Guerrero "dal Messico al Cile" nella sala della scuola México di Chillan.

 


Riserva naturale Los Huemules del Niblinto

Riserva naturale Los Huemules del Niblinto
Riserva naturale Los Huemules del Niblinto

Il territorio comprende 9.553,5 ettari ad un'altitudine compresa tra i 800 e i 2100 metri.

7.530 ettari sono riserva naturale, l'area rimanente è una riserva nazionale, che è stata creata in collaborazione con la Zoological Society.

 

Le aree protette sono state create per proteggere l'ultima popolazione di Huemules nel Cile centrale. Huemules sono una specie di cervi del sud andino che un tempo vivevano nell'area che va dal fiume Cachapoal fino al sud.

 

Inoltre, ci sono una grande varietà di piante ed animali: più di 121 piante, 26 mammiferi, 49 specie di uccelli, 7 specie di rettili e 4 di anfibi.

 


Museo San Francisco

Museo San Francisco
Museo San Francisco

Il museo si trova nell'ex convento di San Francisco. Il convento e la chiesa sono stati costruiti tra il 1907 ed il 1937. In origine, il complesso a Chillán Viejo è stato costruito come sede della missione francescana. Oggi ospita il museo di San Francisco di Chillán con una collezione di oggetti storici e religiosi.


Museo interattivo Claudio Arrau

Museo interattivo Claudio Arrau
Museo interattivo Claudio Arrau

Il museo è stato costruito in onore del famoso figlio della città, Claudio Arrau.

Esso mostra la vita movimentata di questo talentuoso pianista.